Scaricare Libri Gratis




Dal manoscritto al web: canali e modalita di trasmissione dell'italiano. Tecniche, materiali e usi nella storia della lingua libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Suomela-Harma E. (cur.)
  • Editore: Cesati
  • I dati pubblicati: 30 Aprile '14
  • ISBN: 9788876674723
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 806 pages
  • Dimensione del file: 12MB
  • Posto:

Sinossi di Dal manoscritto al web: canali e modalita di trasmissione dell'italiano. Tecniche, materiali e usi nella storia della lingua Suomela-Harma E. (cur.):

canali e modalita di trasmissione dell'italiano. Tecniche, materiali e usi nella storia della lingua: Sms, e-mail, chat, emoticons, twit, post su facebook. Dalla sua invenzione,nel 3200 a.C., a Guttemberg, dalla macchina da scrivere alla tastiera del pc,la scrittura ha subito un enorme cambiamento. Ma in che direzione? In che modole nuove tecnologie hanno cambiato e cambieranno l'italiano? Quali sono ilivelli linguistici piu coinvolti? Molte le tematiche in campo, organizzatenelle sette sezioni che compongono i volumi. Si spazia dalla figura delrevisore editoriale a quella dell'autore, per poi soffermarsi sul lettore conun'analisi degli adattamenti letterari, scolastici, della lingua dei fumetti edei periodici. A rispondere a queste domande sono gli studiosi della SocietaInternazionale di Linguistica e Filologia Italiana, autori dell'opera cheraccoglie le riflessioni delle giornate di studio di Helsinki. Orale e scrittosono i temi della terza sezione, dedicata all'italiano della televisione,della radio, del telefono e dei film, con un focus sui copioni e lesceneggiature, per poi spostare l'attenzione verso la lingua delle grammatichee dei manuali, dei discorsi politici, commemorativi scritti e letti. Ampiospazio alla lingua del web nella quarta sezione con un approfondimentosull'italiano delle e-mail, dei blog, dei forum e dei social network- unavarieta che si adatta sempre piu alle esigenze di brevita e velocita del mezzoutilizzato. Nell'ultima sezione spazio ai linguaggi non verbali conapprofondimenti sulla lingua dei segni (LIS), sulla prossemica e il Braille.
SMS, e-mail, chat, emoticons, twit, facebook posts. Since its invention in 3200 BC, Guttemberg, from the typewriter to the pc keyboard, writing has undergone a huge change. But in which direction? How new technologies have changed and will change the Italian? What are the levels more involved? Many topics in the field, organized into seven sections that make up the volumes. It ranges from the figure of editorial reviewer for that of the author, then linger on the reader with an analysis of literary adaptations, schools, the language of comics and serials. To answer these questions are scholars of the international society of Italian Linguistics and Philology, authors of the work which collects the musings of the Helsinki study days. Oral and written are the themes of the third section, devoted to Italian television, radio, telephone and films, with a focus on scripts and screenplays, then shift the focus towards the language grammars and textbooks, political speeches, commemorative written and read. Ample space to web language in the fourth section with a focus on the Italian of email, blogs, forums and social networks- a variety that fits the needs of increasingly short and medium speed. In the last section space to non-verbal languages with a focus on sign language (LIS) on proxemics and Braille.