Libri Tresigallo, citta di fondazione. Edmondo Rossoni e la storia di un sogno. Ediz. illustrata Scarica Italiano Gratis

Scaricare Libri Gratis




Tresigallo, citta di fondazione. Edmondo Rossoni e la storia di un sogno. Ediz. illustrata libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Stefano Muroni
  • Editore: Pendragon
  • I dati pubblicati: Ottobre '2015
  • ISBN: 9788865986325
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 849 pagine pages
  • Dimensione del file: 49MB
  • Posto:

Sinossi di Tresigallo, citta di fondazione. Edmondo Rossoni e la storia di un sogno. Ediz. illustrata Stefano Muroni:

Tresigallo, borgo di misere case situato nella provincia di Ferrara, vienetotalmente trasformato, tra il 1933 e il 1939, in una vera citta corporativa,andando a realizzare il sogno di Edmondo Rossoni, tresigallese e ministro delgoverno fascista: eliminare la miseria nella propria terra, all'epoca la zonacon il piu alto tasso di disoccupazione a livello nazionale Dove c'era l'erbasi innalzano moderne opere pubbliche- dove regnava il fango, si traccianonuove strade piastrellate Ma la trasformazione di Tresigallo non e soloarchitettonica, si tratta piuttosto di una rivoluzione sociale, economica esoprattutto culturale In addition to a detailed historical account, the book offers a long series of testimonies of old tresigallesi that through an interesting journey of remembrance, authentically tell the conquest of modernity to be part of a community A modernity "harmonica", founded on work, on production, but also about man and his centrality in the economic process Introduction by Joseph SpokeAfterword by Folco Quilici With an essay by Antonio Pennacchi

Comentarios

Giosetta Tresigallo, citta di fondazione. Edmondo Rossoni e la storia di un sogno. Ediz. illustrata libri inglese gratis

fluttershy513, non sono sicuro, ma hai provato a scaricare?Potresti per favore modificare la privacy in modo che possiamo leggere questo libro, o a scaricarlo! Apprezzo il vostro aiuto in anticipo!!!!

Bertoldo

era breve ... ma mi piace

Jemma

il tuo libro è stato buono, ma molto breve